Musica, un tris d'assi


I Mangiatutto, Healness (al secolo Daniele Valanzola), Edoardo Nocco: la musica pop-rock-indie savonese è in buone mani. Usciranno da qui a poche settimane i lavori di tre realtà artistiche di prim'ordine, che confermano come la nostra città sia fucina di talenti. L'originalità è il loro segno distintivo. I Mangiatutto, ad esempio, sono una band scintillante che naviga in sospeso tra il rock demenziale ma di classe, le sonorità di Gong e Talking Heads. E crediamo ce ne sia abbastanza per innamorarsi. Valanzola è un cantautore geniale nei testi e unico nello stile di composizione dei brani. Una vera rivelazione. Edo ha la leggerezza, la freschezza e lo stile raffinato dei grandi del pop italiano, con un pizzico di originalità in più. Insomma, Savona cala un tris d'assi in campo musicale e Piazza Stramba è e sarà al loro fianco lungo una strada che ci auguriamo sia per loro ricca di soddisfazioni.

Commenti

Post più popolari