IL NUOVO DISCO DI HEALNESS

Il nuovo disco
Daniele Valanzola






Ciao Healness domani uscirà il tuo nuovo singolo “Dipingimi”. Perché hai scelto di debuttare con questo pezzo?
Ciao! Fondamentalmente è stato il primo pezzo scritto in italiano, e nonostante ne avessi scritti molti altri "Dipingimi" rappresentava una perfetta fotografia del mio momento.
Come spiegheresti in poche parole il concept del tuo nuovo album? 
Ho passato un anno e mezzo a confidarmi con me stesso per poi capire che non c'era alcun modo di rendere giustizia ai concetti su cui ero seduto. La musica, nel suo senso più ampio, mi ha aiutato a veicolare tutto questo attraverso suoni e immagini: a differenza dell'approccio prettamente cantautorale, è stata e sarà un'esperienza estremamente immersiva, di cui mi sono servito per capire in primis me stesso e spiegarmi agli altri. L'obiettivo sarà proprio quella di portare le persone ad ascoltare da una prospettiva più intima.
Quali progressioni o cambiamenti nel sound sono ritrovabili nei nuovi lavori rispetto al precedente album “Run after the moon” ? 
Nonostante continui a scrivere canzoni con lo stesso approccio degli anni precedenti, ho deciso di sacrificarne la vena prettamente cantautorale proprio per valorizzare il concept.
 Possiamo definire questo nuovo album come un “nuovo inizio”?
 Assolutamente sì, in tutti i sensi. Ho sentito la necessità di pensarmi in modo diverso proprio perchè lo ero, e la musica ne è stata la ovvia conseguenza. Dall'inglese all'italiano per quale motivo? Ho riflettuto parecchio su questa scelta: nonostante fossi consapevole che in italiano sarebbe stato molto più semplice esprimermi e farmi capire, sono sempre stato convinto di non essere capace a scrivere nella mia lingua visti gli innumerevoli e fallimentari tentativi. Su questo, l'opinione di amici, vecchi e nuovi colleghi è stata fondamentale.
Sofia Elena Lugaro

Commenti

Post più popolari